Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Marina di Pisa / Viale D'Annunzio

Cadavere ritrovato in Arno a Marina di Pisa: indagano i Carabinieri

La segnalazione è giunta ai Carabinieri da un dipendente di un vicino rimessaggio verso le 10.15. Sul posto la pattuglia ha trovato un corpo senza vita ed ha avviato l'attività di indagine. Si tratta di una donna sui 30-40 anni

Ritrovato un cadavere in Arno a Marina di Pisa, vicino ad un rimessaggio sul Viale D'Annunzio. La chiamata ai Carabinieri è partita intorno alle 10.15 da un dipendente. Sul posto oltre ai militari dell'Arma, che hanno avviato le indagini, anche i Vigili del Fuoco.

Il corpo apparterrebbe ad una donna bianca, dell'apparente età di 30-40 anni. E' già stato escluso che possa trattarsi di Irene Focardi, la fiorentina di 43 anni scomparsa dal capoluogo toscano lo scorso 3 febbraio. Il corpo, secondo i primi rilievi scientifici, potrebbe essere rimasto in acqua per almeno due settimane. Indossava un paio di stivali, jeans e un maglione marrone.
Domani sul cadavere sarà effettuata una Tac per accertare l'eventuale presenza di lesioni interne, mentre il giorno dopo verrà invece eseguita l'autopsia.

Un'ipotesi dei Carabinieri è che possa trattarsi di una marocchina di 39 anni scomparsa una settimana fa da Firenze. Le analisi però forniranno risposte certe.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere ritrovato in Arno a Marina di Pisa: indagano i Carabinieri

PisaToday è in caricamento