Ragazzi a lezione di storia: riflessioni e approfondimenti sulla caduta del muro di Berlino

Allievi e docenti dell'Istituto comprensivo 'Franco Sacchetti' di San Miniato protagonisti del progetto di formazione dell'Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea (ISTORECO) di Livorno

Hanno approfondito uno dei nodi più significativi della storia del Novecento, la caduta del muro di Berlino, riflettendo sull’impatto dell’evento sulla realtà in cui viviamo. Sono gli alunni delle terze classi della scuola secondaria di primo grado Istituto comprensivo 'Franco Sacchetti' di San Miniato, protagonisti, assieme ai loro docenti di storia, del progetto 'A 30 anni dal crollo che ha cambiato il mondo'.
L'iniziativa, proposta dall’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea (ISTORECO) di Livorno, si è svolta durante l'anno scolastico da poco concluso, grazie al contributo dell’Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, e ha coinvolto sette classi in un percorso di formazione dedicato sia agli allievi che ai docenti.

Durante il lockdown, i ragazzi hanno assistito a videolezioni e lavorato sui materiali forniti dall’ISTORECO di Livorno, realizzando ricerche e approfondimenti che sono confluiti anche negli elaborati per l'esame di stato di giugno.
Contemporaneamente i loro docenti di storia - Matthew Bonvicini, Chiara Cassiani, Silvia Maritan, Roberta Mazzei, Silvia Profeti e la referente del progetto Anna Dolazza - hanno partecipato a due incontri di aggiornamento, il primo con Simone Paoli, docente di Storia delle relazioni internazionali presso l'Università di Pisa, il secondo con Marco Manfredi e Laura Gambone, dell’ISTORECO: un input per trattare in futuro con gli studenti l'argomento della caduta del muro di Berlino sotto angolazioni diverse e inedite.

“Non è facile per i ragazzi nati in questo secolo conoscere davvero e capire gli eventi della nostra storia recente - spiega Andrea Fubini, dirigente scolastico dell'Istituto 'Franco Sacchetti' - grazie al supporto dell’ISTORECO e al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, gli studenti hanno potuto riflettere sul significato del muro, sulla nostra identità europea e sulle conseguenze delle scelte improntate alla contrapposizione e alla divisione”.

I dettagli del progetto e i lavori realizzati dagli studenti sono disponibili online.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento