Cadono dalle spallette nella notte: due ragazze in ospedale

Un volo di 7 metri all'altezza di piazza Garibaldi poi il recupero e la corsa in ospedale

La folla sui lungarni assiste al recupero

Sono due le persone cadute dalle spallette intorno all'1 e 30 della notte scorsa, tra sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, su Lungarno Mediceo all'altezza di piazza Garibaldi. Si tratta di due ragazze americane finite sulla massicciata sull'argine del fiume facendo un volo di circa 7 metri.
Davanti allo sguardo di molti curiosi che a quell'ora si trovavano nel centro di Pisa, i Vigili del fuoco, con il personale speleo alpinistico fluviale, hanno recuperato le due giovani affidandole ai sanitari del 118 per il trasporto in ospedale dove si trovano ricoverate in osservazione. Secondo i primi accertamenti non avrebbero riportato traumi di rilievo.
Un timido applauso dei presenti si è levato al momento del recupero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si dà fuoco dopo la notifica di sfratto: morto 41enne

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Calendario 'Miss Nonna 2020': tra le protagoniste anche una signora di Bientina

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

  • Donna scomparsa da Santa Maria a Monte: ricerche in corso

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 18 e 19 gennaio

Torna su
PisaToday è in caricamento