Calci e Vicopisano insieme per il piano strutturale intercomunale: 60mila euro dalla Regione

I due comuni si sono aggiudicati il primo posto nel bando emanato dalla Regione Toscana

Il piano strutturale intercomunale di Calci e Vicopisano ha ottenuto un importante riconoscimento economico dalla Regione Toscana e un finanziamento pari a 60mila euro, aggiudicandosi il primo posto in graduatoria rispetto altri 6 raggruppamenti di enti. Un risultato che certifica la qualità della programmazione per i due Comuni del Lungomonte pisano, che lo scorso 29 agosto hanno votato l’avvio del procedimento.

Le due amministrazioni proseguono nella pianificazione territoriale congiunta: "Nonostante il Comune di Pisa abbia deciso di chiudere il percorso del Piano Strutturale di Area Pisana in un periodo delicato quale la nostra campagna elettorale e sebbene tale decisione avesse potuto metterci in difficoltà - interviene l’assessore con delega all’urbanistica del Comune di Calci, Stefano Tordella - questo primo posto è la dimostrazione di un serio, competente e ben fatto lavoro di squadra. Arrivare primi è la conferma che la nostra scelta politica è stata azzeccata e che la componente tecnica dei due Comuni ha saputo tramutare i nostri intendimenti in precise e mirate azioni".

"Questo è il risultato di un’audace e virtuosa amministrazione che in stretta sinergia col Comune di Vicopisano, nel mese di agosto, dopo la forte scelta di chiudere l’Ufficio al pubblico per le carenze di personale dovute a pensionamenti e a procedure di mobilità, ha portato a casa un risultato straordinario avendo potuto contare sull’operato degli uffici comunali che hanno fatto un lavoro straordinario - sottolinea il sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti - i cittadini di Calci e Vicopisano risparmieranno quindi 60mila euro per veder realizzata la nuova pianificazione strutturale del territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ringrazio la struttura comunale, l'ufficio tecnico e la sua responsabile, l'architetto Marta Fioravanti - conclude il sindaco di Vicopisano Matteo Ferrucci - che anche durante il mese di agosto con grande dedizione e professionalità hanno operato coniugando rapidità e qualità. 60mila euro di finanziamento sono tanti per Comuni di piccole dimensioni come i nostri, premiano al contempo la nostra scelta, la nostra visione e il valore del lavoro portato avanti. A breve partirà la gara e confido che la redazione del piano sia altrettanto veloce e sia caratterizzata dallo stesso livello qualitativo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento