Us Pontedera, due calciatori positivi al Covid: squadra in quarantena

Lo rende noto la stessa società tramite i propri canali social. Lo staff tecnico e la squadra granata si sottoporranno a tamponi ogni 2 giorni e test sierologico ogni 10

Due giocatori dell'Us Pontedera positivi al Coranvirus. Lo rende noto la società attraverso le proprie pagina social. La squadra è stata messa in quarantena. "A seguito degli ultimi tamponi effettuati - si legge - sono emersi due casi positivi di Covid-19. La squadra è stata messa subito in quarantena in una struttura protetta come da disposizioni FIGC".

I ragazzi risultati negativi potranno comunque allenarsi "come scritto nel protocollo FIGC. Alla squadra - si legge ancora - sarà permesso di fare solamente il tragitto dalla struttura protetta al campo di allenamento attraverso appositi pulmini. I due ragazzi positivi rimarranno in isolamento e dopo 14 giorni dovranno risultare negativi a due tamponi come da protocollo ASL. Lo staff tecnico e la squadra granata si sottoporranno a tamponi ogni 2 giorni e test sierologico ogni 10".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

  • Emergenza, ipotesi divieto di asporto dopo le 18 per i bar: "E' tempo di disobbedire"

Torna su
PisaToday è in caricamento