Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Cambio al Comando alla Caserma Gamerra di Pisa

Cerimonia e saluti istituzionali per il Colonnello Alessandro Borghesi, al suo posto il Colonnello Gianni Copponi

Ha avuto luogo presso la Caserma Gamerra di Pisa, oggi 3 settembre, il cambio al Comando del Centro Addestramento Paracadutismo (CAPAR) dell’Esercito tra il Colonnello Alessandro Borghesi ed il Colonnello Gianni Copponi. Alla cerimonia, svolta nel rispetto delle misure sanitarie in vigore contro la diffusione del Covid-19, hanno partecipato il Comandante della Brigata paracadutisti 'Folgore', Generale di Brigata Beniamino Vergori, e il Prefetto di Pisa, Dott. Giuseppe Castaldo.

Il Colonnello Alessandro Borghesi, dopo cinque anni di comando del Centro, caratterizzati da importanti impegni addestrativi ed operativi, nel suo discorso ha ricordato come la Scuola sia l’essenza dei paracadutisti: "Tutto inizia da qui, e dal primo all’ultimo uomo che la compone sentiamo di avere una responsabilità a cui non si può derogare. Malgrado le avversità o gli ostacoli ove essa ci impone, con passione con ardore, quell’ardore che trasuda dai muri di questa istituzione, sentiamo di dover dare tutto, di fare tutto per garantire e preservare gli standard di qualità e professionalità che da sempre hanno assicurato sin dalla loro nascita, le scuole di paracadutismo Italiane".

Il Centro Addestramento di Paracadutismo di Pisa, centro di eccellenza nazionale, assicura la capacità aviolancistica a tutte le Forze Armate, seguendo l’attività di formazione dei paracadutisti militari, la specializzazione di tutto il personale tecnico e l’impiego di tutto il parco paracadute dell’Esercito Italiano. Il nuovo Comandante del CAPAR, Colonnello Gianni Copponi, appartenente al 175° corso dell’Accademia Militare di Modena, proviene dal Comando Brigata Paracadutisti 'Folgore' presso cui ha svolto l’incarico di Capo Ufficio Studi ed Esperienze e dove ha recentemente ricoperto il ruolo di Capo Nucleo Comando del Distaccamento. Ha inoltre prestato servizio presso il 186° Reggimento paracadutisti 'Folgore' di Siena e presso il 183° Reggimento paracadutisti 'Nembo' di Pistoia. In ambito internazionale ha partecipato a numerose operazioni internazionali in Bosnia, Albania, Kosovo, Iraq e in Afghanistan.

Il vicesindaco del Comune di Pisa Raffaella Bonsangue ha partecipato alla cerimonia. Ha salutato il Colonnello Borghesi ringraziandolo per il servizio svolto in questi anni ed ha portato i saluti dell'Amministrazione Comunale di Pisa al nuovo Comandante Colonnello Copponi, porgendogli gli auguri di buon lavoro nell'ambito di un rapporto consolidato tra il CAPAR e la comunità cittadina.

Vicesindaco saluta insieme al prefetto il colonnello Alessandro Borghesi-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al Comando alla Caserma Gamerra di Pisa

PisaToday è in caricamento