Cronaca

Stop al cellulare mentre si guida: task force della Polizia Municipale

L'obiettivo è individuare e sanzionare gli automobilisti che, utilizzando il telefonino mentre sono al volante, rappresentano un serio pericolo per la sicurezza stradale

Inizierà nei prossimi giorni la campagna #guidasicura promossa dalla Polizia Municipale di Pisa per scoraggiare l'uso dei telefonini mentre si guida. Parlare al cellulare o mandare messaggi rappresenta un rischio non solo per se stessi ma anche per gli utenti della strada, compresi pedoni e ciclisti.

Così le pattuglie degli agenti di via Battisti concentreranno i loro sforzi per individuare e sanzionare chi, usando il cellulare, diventa un pericolo per sé e per gli altri. 160 euro è la multa, con la decurtazione di 5 punti sulla patente. A questa si aggiunge la sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi se la violazione viene commessa una seconda volta nel biennio. Negli ultimi due anni le sanzioni a Pisa per guida con il telefonini sono state 208, otto di queste solo la scorsa settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop al cellulare mentre si guida: task force della Polizia Municipale

PisaToday è in caricamento