Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Torre di Pisa: le campane tornano a suonare 'a mano'

Accadrà in occasione del Convegno Internazionale delle Cattedrali Europee, previsto in città il 20 e 21 ottobre

Nella città del campanile più famoso d'Italia, e forse del mondo, si ritrovano gli esperti di ogni parte d'Europa competenti sulle problematiche di conservazione e restauro di campanili e campane. A Pisa si terrà infatti il 20 e 21 ottobre il Convegno Internazionale delle Cattedrali Europee, con rappresentanze da tutto il continente.

L'occasione è così propizia per far rivivere la magia del suono originale delle campane della Torre. Venerdì 20, intorno alle ore 13/13.30, l'Associazione Campanari Lucchesi e l'Unione Campanari Valle di Serchio faranno rivivere a mano la tradizione, da tempo persa per l'elettrificazione della struttura.

Il programma dei lavori del convegno si svilupperà durante la due giorni, con al tavolo i rappresentanti da: la Cattedrale di Santo Stefano di Vienna (Austria), la Cattedrale Notre-Dame di Strasburgo (Francia), la Cattedrale di Nostra Signora di Anversa (Olanda), il Duomo di Colonia, la Cattedrale di Friburgo in Brisgovia e il Duomo di Brandeburgo (Germania), la Cattedrale di Santa Maria di Vitoria e la Basilica della Sagrada Familia di Barcellona (Spagna) e la Cattedrale di San Bavone di Gent (Belgio). Tra gli italiani: il Duomo di Firenze, la Cattedrale di Todi, la Basilica di Venezia, il Duomo di Piacenza, la Cattedrale di Parma e la Cattedrale di Pisa.

Il focus tematico riguarda i problemi di salvaguardia strutturale dei campanili. Saranno presenti Paolo Iannelli, Soprintendente speciale per le aree colpire dal sisma del 24 agosto 2016, l'ingegner Nunziante Squeglia (Università degli Studi di Pisa) e il Professor Camillo Nuti (Università degli Studi Roma Tre), che racconteranno il caso della Torre di Pisa. Da anni costantemente monitorato, il campanile pisano offrirà la possibilità di valutare la risposta della struttura durante i recenti terremoti.

Il programma del convegno

Venerdì 20

h 9.30 benvenuto 

Pierfrancesco Pacini
Opera della Primaziale Pisana
S.E. Mons. Giovanni Paolo Benotto
Arcivescovo di Pisa
S.E. Mons. Carlos Alberto de Pinho Moreira Azavedo
Pontificio Consiglio della Cultura
Don Luca Franceschini
Conferenza Episcopale Italiana
Andrea Muzzi
Soprintendente di Pisa

h 10.30 coffee break
h 10.45 i casi di studio

Franz Zehetner 
Stephansdom Wien
Eric Fischer
Cathédrale Notre-Dame de Strasbourg
Beatrice Agostini, Vincenzo Vaccaro
Duomo di Firenze
Rutger Steenmeijer
Onze-Lieve-Vrouwekathedraal Antwerp
Antonio Mannaioli
Cattedrale di Todi

h 13.00 colazione
h. 13.30 suono del Campanile di Pisa
Associazioni Campanari Lucchesi
Unione Campanari Valle del Serchio

h. 14,00 i casi di studio

Eles Belfontali
Federazione Nazionale Suonatori di Campane 
Chiara Donà
Museo Veneto delle Campane
Jörg Sperner
Kölner Dom
Davide Beltrame
Basilica di Venezia
Thomas Laubscher
Freiburger Münster 
Leandro Cámara Muñoz
Catedral de Santa Marìa de Vitoria
Manuel Ferrari
Duomo di Piacenza
Ignace Roelens
Sint-Baafskathedraal Gent

Sabato 21

h 9.30 istituti e associazioni

Gisella Capponi
Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro 
Marco Ciatti
Opificio delle Pietre Dure
Wolfgang Zehetner
Dombaumeister E.V.
Jane Kennedy
Cathedral Architects Association

h 10.30 coffee break
h 10.45 i casi di studio  

Paolo Iannelli
Soprintendente speciale per le aree colpite dal sisma del 24 agosto 2016
Stefano Podestà
Duomo di Pienza
David Puig
Basílica de la Sagrada Família
Sauro Rossi, Silvia Simeti
Cattedrale di Parma
Jürgen Padberg
Dom Brandenburg
Nunziante Squeglia, Camillo Nuti
Cattedrale di Pisa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre di Pisa: le campane tornano a suonare 'a mano'

PisaToday è in caricamento