Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Campi settembrini ai musei dell'Università di Pisa: il programma

Con il progetto 'S-passo al Museo' sono previste tre settimane di laboratori nei musei dell'Ateneo per bambini dai 6 ai 12 anni

Al rientro dalle vacanze estive, i musei dell'Università di Pisa propongono i campi settembrini organizzati nell'ambito del progetto 'S-passo al Museo' promosso dalla Regione Toscana.

Nelle settimane dal 27 al 31 agosto, dal 3 al 7 settembre e dal 10 al 14 settembre i giovani partecipanti si trasformeranno in aspiranti botanici, artisti o scienziati per scoprire i segreti dei musei.

L'ultima settimana di agosto (dal 27 al 31, con scadenza delle iscrizioni fissata per giovedì 23), i piccoli botanici e le piccole botaniche si ritroveranno all'ombra delle grandi e antiche piante dell'Orto e Museo Botanico per conoscerne la storia e alla fine creare un libro mitologico.

Nella prima settimana di settembre (dal 3 al 7), al Museo della Grafica i partecipanti sperimenteranno diverse tecniche artistiche e saranno guidati alla scoperta del museo e delle mostre in corso alle quali ispirarsi per creare la loro opera personale.

Sempre a settembre, al Museo degli Strumenti per il Calcolo i partecipanti si immergeranno in due settimane di scienza (dal 3 al 7 e dal 10 al 14) nell’area verde dei Vecchi Macelli.

Il programma

27-31 agosto

Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa
'Che mito le piante!'
Per aspiranti botaniche e botanici dai 6 agli 11 anni

3-7 settembre

Museo della Grafica – Palazzo Lanfranchi
'Tutti in scena, inizia lo spettacolo!'
Per aspiranti artiste e artisti dai 6 agli 11 anni

3-7 e 10-14 settembre

Museo degli Strumenti per il Calcolo
Science Camp
Per aspiranti scienziate e scienziati dai 6 ai 12 anni

Iscrizioni

La scadenza per l'iscrizione ad ogni modulo settimanale è fissata al giovedì precedente l'inizio del modulo. E' possibile iscriversi fino a esaurimento dei posti disponibili; ulteriori richieste saranno inserite in lista di attesa. Per chi si iscrive entro il lunedì che precede l'inizio del modulo scelto sono previste le seguenti riduzioni del 10% (non cumulabili) nel caso di: fratelli/sorelle (solo sulla seconda iscrizione); chi si iscrive a più settimane, ai campi di Orto e Museo Botanico e/o Museo della Grafica, dalla seconda settimana in poi; chi si iscrive a due settimane consecutive ai campi del Museo degli Strumenti per il Calcolo, solo sulla seconda settimana; figli/e dei dipendenti dell’Università di Pisa, della Scuola Normale Superiore, della Scuola Superiore Sant’Anna; figli/e dei dipendenti del Comune di Pisa, solo per chi si iscrive ai campi del Museo della Grafica; figli/e dei soci UniCOOP Firenze.

Si segnala che: i moduli settimanali dell’Orto e Museo Botanico vengono attivati con un numero minimo di 5 e un numero massimo di 15 partecipanti; i moduli settimanali del Museo della Grafica vengono attivati con un numero minimo di 6 e un numero massimo di 18 partecipanti; i moduli settimanali del Museo degli Strumenti per il Calcolo vengono attivati con un numero minimo di 6 e un numero massimo di 30 partecipanti.

Per informazioni, costi e iscrizioni online: https://www.sma.unipi.it/campi-estate-2018/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi settembrini ai musei dell'Università di Pisa: il programma

PisaToday è in caricamento