Cronaca

Campi solari: ecco il bando per la costituzione dell’albo dei gestori

Le richieste di inserimento entro il 18 aprile

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Pubblicato il bando per la costituzione dell’albo dei gestori che collaboreranno con Il Comune di Pisa per la realizzazione e gestione delle attività estive 2016/2017 (campi solari) rivolte a bambini/e nella fascia di età di nido, scuola d'infanzia e scuola primaria e secondaria di primo grado (da 18 mesi a 14 anni).

Possono fare domanda

· associazioni e fondazioni, che abbiano la sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale e che operino nell’ambito dello specifico settore di intervento;

· altri soggetti privati che abbiano la sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale e che operino nell’ambito dello specifico settore di intervento.

Che abbiano io requisiti previsti dall’avviso consultabile sul sito internet del Comune di Pisa alla pagina https://www.comune.pisa.it/it/ufficio-scheda/2035/Campi-estivi.html.

La richiesta di di iscrizione all’albo dei soggetti gestori dei Campi Solari per l’anno 2016-2017, eventualmente comprensiva di istanze per ottenere in uso i locali scolastici e per il servizio comunale di trasporto, da predisporre sulla base dei fac-simili allegati al bando potranno essere presentate, a pena di inammissibilità, entro e non oltre il giorno 18 aprile 2016 ed esclusivamente nei seguenti modi:

a) tramite consegna a mano all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Pisa – Lungarno Galilei 43, Pisa – (orario di apertura 8,30-12,30 dal lunedì al venerdì e dalle ore 15 alle ore 17 nei giorni di martedì e giovedì): in questo caso la domanda verrà protocollata con contestuale rilascio di ricevuta al consegnatario.

b) in formato digitale debitamente sottoscritto, tramite utilizzo della posta elettronica certificata per coloro che siano in possesso di firma elettronica qualificata o firma digitale in corso di validità (ai sensi di quanto previsto dal D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 e D.lgs 4 aprile 2006, n. 159), alla seguente casella postale digitale certificata (PEC) dell’Amministrazione: comune.pisa@­ postacert.toscana.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi solari: ecco il bando per la costituzione dell’albo dei gestori

PisaToday è in caricamento