Cane resta incastrato in una tubazione sotterranea: recuperato

Intervento provvidenziale da parte dei Vigili del fuoco che hanno scavato il terreno fino ad arrivare al condotto

Intervento dei Vigili del fuoco intorno alle 17 di oggi, 22 aprile, in via del Molino a Peccioli. Un cane meticcio di nome Genny si era infatti infilato dentro una tubazione interrata per circa 3 metri rimanendo incastrato. Il personale del 115, dopo aver individuato il punto nel quale l'animale era bloccato, ha proceduto a scavare il terreno fino ad arrivare al condotto ed estrarre il cane per riconsegnarlo al legittimo proprietario.

tubazione cane incastrato peccioli-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento