Cronaca

Calcinaia, cantiere edile abbandonava i rifiuti sul territorio: ditta denunciata

Successo per l'indagine condotta dalla Polizia Locale Valdera Nord. L'impresa sarà sanzionata e dovrà bonificare i luoghi inquinati

Abbandoni sistematici di rifiuti dello stesso genere, cioè tubi di plastica per scarichi e fognature, pezzi di cartongesso, guaina impermeabilizzante per tetti e altro materiale. Nelle ultime due settimane è avvenuto spesso fra Calcinaia e Buti e così sono partiti gli accertamenti. E' sempre difficile risalire agli autori, ma questa volta la Polizia Locale Valdera Nord è riuscita nell'intento: la ditta edile responsabile del cantiere è stata denunciata all'Autorità Giudiziara ed il comune di Calcinaia ha annunciato una "sanzione davvero esemplare".

L'indagine della municipale, guidata dal Comandante Andrea Trovarelli, è partita dai rifiuti trovati in via di Mezzo, via dei Martiri e in altre zone del territorio. Chi stava effettuando i lavori nell'area non provvedeva al regolare smaltimento, così nei guai è finita anche una ditta all'ingrosso che fornisce materiale per cantieri. L'impresa responsabile sarà chiamata a bonificare e ripulire le aree deturpate.

Il sindaco di Calcinaia Lucia Ciampi plaude al lavoro della Polizia Locale ed alle segnalazioni fatte direttamente dai cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinaia, cantiere edile abbandonava i rifiuti sul territorio: ditta denunciata

PisaToday è in caricamento