Cronaca

Manutenzioni ed asfaltature a Capannoli: via ai 2 milioni di investimento

Sbloccati i fondi fermi per il patto di stabilità: partiti oltre 20 cantieri, utili sia alla qualità urbana che all'economia locale

Lo sblocco dei lavori di fine 2015 comincia a dare risultati. Il sindaco di Capannoli Arianna Cecchini: "La legge di stabilità approvata il 22 dicembre scorso ci ha dato la possibilità di spendere soldi, che nel nostro bilancio erano fermi da anni a causa dell'ormai noto patto di stabilità, a condizione che le gare per l'affidamento dei lavori fossero bandite entro il 31/12/2016. Ci siamo fatti trovare pronti, grazie al prezioso lavoro degli uffici, ed abbiamo messo in moto per investimenti sul territorio oltre 2 milioni di euro".

Si iniziano a vedere i primi risultati: nuove zanelle, nuovi tratti di marciapiede, asfaltature di numerose strade che attendevano da anni. Rifatti 4 chilometri di strada che collega Capannoli a Forcoli, la più transitata dopo la statale, poi Via Pinete, Via del Giardino a Santo Pietro Belvedere. Seguiranno parcheggi, nuove fognature, importanti lavori ai cimiteri. "Per una comunità come la nostra - prosegue Cecchini - aver colto l'occasione in un lasso di tempo davvero proibitivo (22-31 dicembre) è stato fondamentale, significa dare un volto nuovo a molte zone di Capannoli e Santo Pietro Belvedere, oltre che dare ossigeno all'economia locale. Abbiamo affidato lavori per oltre 20 cantieri ad altrettante imprese, per lo più locali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzioni ed asfaltature a Capannoli: via ai 2 milioni di investimento

PisaToday è in caricamento