Cronaca

Cantieri di Pisa: prosegue il percorso del nuovo piano industriale

Ci sono interessati a rilevare l'azienda dopo la richiesta di concordato in continuità esterna

E' in corso un lavoro importante, che sta registrando qualificati interessamenti nei confronti dei Cantieri di Pisa-Mondomarine. L'incontro sullo stato di avanzamento del piano industriale dell'azienda pisana, dopo la richiesta di "concordato in continuità esterna" presentata il 5 luglio scorso, ha visto la valutazione positiva di tutti i partecipanti al tavolo convocato presso l'ufficio regionale decentrato del lavoro di Pisa: Regione Toscana, rappresentata dal consigliere del presidente Enrico Rossi per il lavoro, Gianfranco Simoncini, Comune di Pisa, presente con l'assessore Andrea Serfogli, organizzazioni sindacali e azienda.

Simoncini ha confermato nel suo intervento il pieno sostegno della Regione al percorso avviato per risolvere le difficoltà dei Cantieri, mentre da parte dell'amministrazione comunale si è confermato che non vi sarà alcun problema per il rilascio delle concessioni demaniali ai possibili soggetti acquirenti.

Un nuovo incontro del tavolo è già stato programmato per il 9 ottobre, dopo l'aggiornamento che tre giorni prima, il 6, l'azienda presenterà al Tribunale sul piano industriale.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri di Pisa: prosegue il percorso del nuovo piano industriale

PisaToday è in caricamento