Capannoli: "Un momento di ritrovo per bambini e ragazzi che chiudono un ciclo scolastico"

L'iniziativa si svolgerà l'11 e il 12 giugno presso lo stadio

Foto d'archivio

L’Amministrazione Comunale di Capannoli organizza un momento per far ritrovare bambini e bambine che in questo anno scolastico hanno frequentato l'ultimo anno di ogni ciclo di scuola. Un'occasione per stare insieme, in sicurezza, e salutare la fine di un ciclo per i bambini e
le bambine dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia, per i bambini/e della quinta della scuola primaria, per ragazzi e ragazze delle classi terze della Scuola secondaria di primo grado. "Un momento - dice il sindaco Arianna Cecchini - per rimettere bambini e bambine al centro e tornare a guardare insieme al futuro. Non ho mai creduto che fosse un’ottima idea tornare sui banchi per l’ultimo giorno di scuola, ma far ritrovare i ragazzi all’aperto, in tutta sicurezza, per un saluto finale glielo dovevamo: così ci siamo attivati”.

Giovedì 11 giugno pomeriggio l’infanzia, venerdì 12 giugno la mattina le medie ed il pomeriggio la primaria; entro questa settimana, che sarebbe stata l’ultima settimana di scuola (anche se non per l’infanzia) i ragazzi che chiudono un ciclo per passare ad una nuova scuola ritroveranno i propri docenti, invitati per l’occasione, ed i propri coetanei.

La festa che si terrà allo Stadio di Capannoli, dove bambini o ragazzi saranno seduti in campo, debitamente distanziati, per divertirsi a distanza, grazie alla partecipazione dell’Associazione Mimesis. Il personale dell’associazione Forcoli che gestisce gli impianti sportivi si è messo a disposizione per il controllo delle entrate e delle uscite scaglionate e per far rispettare le regole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • "Pronto Polizia, non abbiamo più niente da mangiare", e gli agenti donano due pizze

Torna su
PisaToday è in caricamento