Cronaca

Capitale italiana della cultura, ci siamo quasi: martedì la designazione

Dieci le città finaliste. Oltre a Pisa anche Aquileia, Como, Ercolano, Mantova, Parma, Pistoia, Spoleto, Taranto e Terni. Sarà il presidente della giuria a comunicare il nome al ministro Franceschini

Foto di Annalisa Pungente

L'attesa è quasi terminata. Martedì 27 ottobre si conoscerà il nome della Capitale italiana della cultura 2016. Tra le candidate anche Pisa.

Al termine dei lavori della giuria di selezione, il presidente Marco Cammelli comunicherà infatti al ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, quale delle dieci città finaliste (Aquileia, Como, Ercolano, Mantova, Parma, Pisa, Pistoia, Spoleto, Taranto e Terni) è stata scelta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitale italiana della cultura, ci siamo quasi: martedì la designazione

PisaToday è in caricamento