rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca San Miniato

Ponte a Egola: Carabinieri a scuola per contrastare il cyberbullismo e parlare di legalità

L'incontro si è svolto presso l'istituto 'Buonarroti' lo scorso lunedì

Proseguono gli incontri nelle scuole dei Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa nell’ambito della campagna di diffusione della cultura della legalità. Nella mattinata del 22 maggio il Comandante della Stazione Carabinieri di Ponte a Egola è stato ricevuto gli studenti dell’Istituto 'Buonarroti'.

Durante l’incontro, che ha visto la partecipazione di circa 120 alunni e degli insegnanti, dopo la proiezione del video istituzionale attraverso il quale i ragazzi hanno potuto conoscere le varie articolazioni dell’Arma dei Carabinieri e le sue specializzazioni, il Comandante di Stazione ha approfondito il concetto di 'legalità', inteso come rispetto delle regole, anche le più basilari. I Carabinieri hanno poi affrontato con i giovani interlocutori temi di grande attualità, quali il bullismo, l’uso consapevole dei social e quindi il cyberbullismo, illustrando come usare in modo adeguato le varie piattaforme.

I ragazzi hanno mostrato grande interesse per gli argomenti trattati, ponendo diverse domande ai militari, che hanno cercato, attraverso il dialogo ed esempi concreti, di fugare dubbi e perplessità connessi all’uso di smartphone, chat e social in generale, facendo capire l’importanza di prevenire i comportamenti scorretti per evitare conseguenze, a volte, anche molto gravi.

L’incontro è uno dei tanti appuntamenti che vedono i Carabinieri della Compagnia di San Miniato impegnati presso le scuole pubbliche (primarie e medie superiori e inferiori) presenti nella circoscrizione, al fine di instaurare un legame diretto con i giovani, orientandoli verso un futuro incentrato sui valori della legalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte a Egola: Carabinieri a scuola per contrastare il cyberbullismo e parlare di legalità

PisaToday è in caricamento