rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Tirrenia

Tirrenia, carcassa di balena sulla spiaggia: trascinata a riva dalle mareggiate

La carcassa del cetaceo, deceduto da tempo, misurava circa dieci di metri. Già iniziata la rimozione ad opera di una ditta specializzata incaricata dai due stabilimenti balneari. L'Arpat ha eseguito tutti i rilievi del caso

La carcassa di una balena deceduta da tempo è stata rinvenuta questo pomeriggio (sabato 9 novembre) sul tratto di spiaggia di Tirrenia compreso fra i bagni Roma e Imperiale. Lo scheletro del cetaceo, da vivo delle dimensioni approssimative di circa dieci metri, è stato trascinato sulla battigia del Litorale pisano dalle mareggiate di questi giorni. Sul posto sono intervenute la protezione civile di Pisa e il vicesindaco Paolo Ghezzi, insieme a Polizia Municipale del Litorale, Capitaneria di Porto e all'Arpat di Livorno che ha effettuato tutti i rilievi del caso. Subito dopo una ditta specializzata incaricata dai due stabilimenti balneari ha
avviato l'intervento di rimozione della carcassa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirrenia, carcassa di balena sulla spiaggia: trascinata a riva dalle mareggiate

PisaToday è in caricamento