Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Marina di Pisa

Marina di Pisa: tutto pronto per la 4ª edizione del Carnevale estivo

Doppio appuntamento il 28 luglio e il 4 agosto. Per l'occasione autobus gratuiti da Pisa per raggiungere il litorale. Tutte le novità

E' partito il conto alla rovescia il vista del Carnevale estivo di Marina di Pisa. Anche quest'anno la manifestazione, che nella scorsa edizione ha fatto registrare circa 30mila presenze, sarà articolata in due serate: sabato 28 luglio e sabato 4 agosto. "L'appuntamento - spiega Simone Romoli, responsabile area pisana della Confesercenti - giunge alla sua 4ª edizione da quando è stato ripreso nel 2015. Si tratta di un evento importante dal punto di vista del richiamo turistico, e che in questi anni è cresciuto moltissimo per qualità e partecipazione. Grazie all'impegno del Comune sarà istituito un sevizio bus gratuito da Pisa a Marina da parte della Ctt Nord".

Per due serate il lungomare di Marina si trasformerà così in un palcoscenico a cielo aperto con carri allegorici, maschere, musica e divertimento. Una parata che partirà alle 21 dal Porto di Marina, proseguendo su via Maiorca per arrivare poi sul lungomare che sarà percorso in andata e ritorno da piazza Baleari a piazza Sardegna per poi concludersi in via Tullio Crosio. "Una giuria tecnica - afferma Simona Rindi Centro commerciale naturale di Marina - premierà il miglior carro. Così come l’anno scorso sono inoltre previsti dei premi anche per il miglior terrazzo, ovviamente addobbato in stile carnevalesco, e per la migliore maschera".

Gli orari delle navette gratuite

Due le principali novità di questa edizione. "La prima - prosegue la Rindi - è una mostra itinerante dedicata alla banda che accompagnò le prime edizioni del Carnevale estivo alla fine degli anni '20: nelle attività commerciali si potranno così trovare strumenti, spartiti e cimeli storici di quell'orchestra. La seconda novità riguarda invece le pattinatrici dell'associazione Cresco Pattinaggio di Pisa, che sfileranno in pattini. Ci saranno poi la Filarmonica di San Miniato, la banda di Marlia e la banda itinerante Artificium, con le attività commerciali che, dalle 24 alle 1 di notte, potranno proporre musica e spettacoli".

Saranno cinque i carri 'ufficiali' che sfileranno sul lungomare (come sempre prodotti dal 'maestro della cartapesta', Emilio Cinquini) a cui se ne aggiungerà un sesto realizzato dalla Magistratura dei Delfini. "Ogni carro - spiega Cinquini, direttore artistico della manifestazione - sarà accompagnato da circa 50 figuranti. Al momento stiamo rivedendo gli ultimi dettagli mentre i temi saranno svelati solo sabato prima della sfilata".

Per questo doppio appuntamento riaprirà anche il parcheggio di Piazza Viviani. "Il Carnevale estivo di Marina - conclude l'assessore al Turismo e al Litorale, Paolo Pesciatini - è un evento originalissimo e importante perchè riscopre una tradizione che appartiene alla cultura pisana, riattualizzandola e innovandola".

Il carnevale estivo è organizzato da Confesercenti Toscana Nord e Ccn di Marina all’interno del cartellone di 'Marenia non solo mare', con la compartecipazione della Camera di Commercio di Pisa e Terre Di Pisa, il patrocinio e il contributo della Regione Toscana e del Comune di Pisa. La Pubblica Assistenza del Litorale Pisano partecipa alla manifestazione come ogni anno e gestirà il servizio d’ordine e il servizio di primo soccorso.

Era il 1928 quando a Marina di Pisa giganteschi carri di cartapesta sfilavano sul lungomare trainati da buoi. Una tradizione, quella del carnevale marinese, che tornò negli anni ‘80 grazie a Carlo Grassini e alla vulcanica moglie Ghega che idearono anche l’icona del 'Ganascione', una maschera sorridente e allegra. Dal 2015 questa 'festa di popolo' è tornata grazie a Confesercenti Toscana Nord e Centro commerciale naturale di Marina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa: tutto pronto per la 4ª edizione del Carnevale estivo

PisaToday è in caricamento