Autobus, biglietto elettronico: oltre 4mila tessere personali emesse

A 10 mesi dall'introduzione della 'Carta Mobile' CTT Nord traccia un primo bilancio e rilancia la promozione del nuovo sistema di titoli di viaggio

L'estate di sperimentazione del biglietto elettronico a bordo degli autobus della CTT Nord ha dato prime indicazioni positive agli operatori del servizio. Lo affermano insieme il presidente dell'azienda Andrea Zavanella e l'assessore alla mobilità Giuseppe Forte, esponendo i dati dei primi 10 mesi di esercizio della 'Carta Mobile', la tessera personale ricaricabile che sostituisce i titoli di viaggio cartacei, con tutte le varie caratteristiche di praticità ed economicità.

"Se calcoliamo la prima base di 18mila abbonati - ha spiegato Zavanella - cioè coloro i quali sono sicuramente i più interessati al servizio, possiamo vedere come già il 23% di essi abbia fatto la tessera, cioè 4.219 persone. Un numero rilevante, se si pensa che il 'periodo caldo' comincia adesso, da settembre, con il ritorno degli studenti". Gli abbonamenti mensili venduti sono stati 4.040, i carnet da 5 corse 1.437, quelli da 10 corse 1.212.

Grazie all'elettronico è possibile avere contezza esatta dei flussi e delle validazioni: "Aspetti molto importanti - ha sottolineato il presidente - in quanto ci permettono di monitorare il servizio, capire le necessità ed intervenire di conseguenza. Sono state effettuate in questi 10 mesi 58.102 validazioni ad esempio. Siamo soddisfatti, speriamo che il ritmo di crescita prosegua ed anzi lavoriamo per questo. Ecco quindi che abbiamo ampliato il periodo di gratuità della 'Carta Mobile' fino al 31 ottobre. Riproporremo anche fino almeno alla fine dello stesso mese i facilitatori, i circa 10 ragazzi che alle fermate illustreranno le varie possibilità. Dall'11 settembre alla Sesta Porta sarà poi aperto uno sportello in più, il 4°, per ridurre i tempi di attesa per sottoscrivere la tessera. Ricordo infine che si può effettuare la registrazione online, in modo da ritirare la carta sempre alla Sesta Porta in pochi minuti".

L'introduzione del biglietto elettronico è andato di pari passo con la riorganizzazione delle Lam, un cambiamento che stando alle segnalazioni sui disservizi è stato apprezzato dai cittadini. "I dati relativi ai reclami da parte dell'utenza in merito ai disservizi delle Lam - ha detto Forte - mostrano feedback positivi. Dall'introduzione del servizio (11/06/2017) ad oggi (29/08/2017), confrontando con lo stesso periodo del 2016, si vede come a fronte di 59 casi per la Lam Rossa e la Blu, ora sono solo 12, con un calo dell'80%. E' un periodo breve due mesi e mezzo, ma il primo bilancio è molto positivo".

Le prossime novità

Forte ha annunciato i prossimi step per uniformare la mobilità pisana: "Stiamo lavorando per l'integrazione tariffaria fra trasporto locale e People Mover. In sostanza con una sola 'strisciata' e quindi un pagamento, ci si potrà muovere su entrambe i vettori, in modo più efficiente ed economico. Vorremmo partire con il sistema entro la fine dell'anno".

Per quanto riguarda il biglietto elettronico è prevista, con data ancora da destinarsi, l'introduzione della 'Carta Multipla', cioè una tessera impersonale, non ricaricabile, che potrà contenere 5 o 10 biglietti urbani da 70 minuti, che comunque avrà la migliore tariffazione elettronica. Il contrasto al cartaceo infatti si vedrà anche sul futuro aumento del tagliando classico urbano, l'unico che rimarra comunque in vigore ma che passerà a costare 1.40 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Apre l'enoteca 'alla Guccini' sfidando la crisi Covid

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento