Maltempo a Lorenzana: una raffica di vento scoperchia il tetto di una casa

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco anche se per fortuna nessuno degli abitanti è rimasto ferito. Secondo quanto si è appreso, gli occupanti della casa hanno detto di essere stati investiti da una tromba d'aria

Momenti di panico a Lorenzana, dove una raffica di vento fortissimo ha scoperchiato il tetto di una casa. Fortunatamente nessuno degli abitanti è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e secondo quanto si è appreso, gli occupanti della casa hanno detto di essere stati investiti da una tromba d'aria. In zona per tutto il giorno il vento ha soffiato con raffiche molto forti, talvolta anche superando la velocità di 100 km orari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Vigili del Fuoco, in tutta la Val di Luce, sono intervenuti ripetutamente per rami caduti in strada e pali della luce abbattuti che rendevano complicata la viabilità locale. (Fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento