Protezione Civile: importante riconoscimento per Anpana Pisa

Consegnato all'associazione il 'Caschetto bianco della Protezione Civile'

Il Nucleo Ecozoofilo di Protezione Civile della Sezione Territoriale Provinciale A.N.P.A.N.A. Pisa ha ricevuto martedì scorso, 19 dicembre, un importante riconoscimento in ambito di Protezione Civile. La manifestazione si è svolta in Sala delle Baleari in Comune a Pisa, con il vicesindaco Paolo Ghezzi che ha consegnato all'associazione il simbolico 'Caschetto bianco della Protezione Civile' a tutte le strutture che nel corso dell'anno si sono distinte sul territorio per disponibilità e preparazione in caso di emergenza, alluvioni ed eventi a rischio.

Per la Sezione A.N.P.A.N.A. di Pisa ha ritirato il premio il presidente provinciale Michele Mennucci, che ha ringraziato l'amministrazione durante la premiazione, confermando l'impegno alla collaborazione e disponibilità d'intervento in caso di attivazione dei volontari di Protezione Civile in soccorso alla popolazione, animali ed ambiente. La sezione di Pisa dispone anche del Nucleo Operativo di Guardie Ecozoofile, che operano giornalmente in città e nella provincia al fianco delle Forze dell'Ordine.

"La sezione territoriale provinciale A.N.P.A.N.A. Pisa - ha ringraziato l'associazione - nel ritirare questo prestigioso riconoscimento per tutti i suoi operatori, ringrazia il presidente nazionale A.N.P.A.N.A. Onlus, Cavalier Mario Ceccarelli e il responsabile nazionale di Protezione Civile, Angelo Bertocchini per l'impegno costante nell'organizzare i corsi formativi professionalizzanti per i volontari di Protezione Civile e le Guardie Ecozoofile che, di anno in anno, contribuiscono ad innalzare gli standard qualitativi degli Operatori".

Oltre alle altre associazioni meritevoli del riconoscimento, erano presenti e sono stati premiati gli organismi della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza. Presenti anche le principali autorità in ambito militare ed il viceprefetto vicario, il dottor Valerio Massimo Romeo, per la Prefettura di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento