Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Cascina: concerto di beneficenza a Latignano per l’associazione Agbalt

L'evento si terrà venerdì alla chiesa parrocchiale di Latignano e servirà a raccogliere fondi per la costruzione di nuovi alloggi, palestre e ambulatori al 'Villaggio del sorriso'

Le note di Mozart e Beethoven risuoneranno nella chiesa di Latignano per il concerto 'Latignano in musica', un’iniziativa di beneficenza (venerdì alle 21.30) per raccogliere fondi a favore dell’Agbalt, l'Associazione genitori e bambini affetti da leucemia e tumori. A suonare saranno tre giovani musicisti: Laura Picchi, Afra Mannucci e Matteo Tripodi, in un inedito trio d'archi composto da violino, viola e violoncello, che interpreteranno brani di Mozart, Massenet, Beethoven e Kreisler. L'ingresso sarà ad offerta.

L'Agbalt nasce nel 1986 per volontà dei genitori dei bambini affetti da patologia neoplastica e del personale medico ed infermieristico del reparto di oncoematologia pediatrica di Pisa per migliorare l'assistenza ai bambini affetti da leucemia o tumore e per garantire un sostegno morale e materiale alle famiglie. Lo scorso giugno l'associazione ha posto la prima pietra del 'Villaggio del sorriso', la nuova struttura che sarà realizzata accanto all'Isola dei girasoli, il residence nei pressi di Pisa in via Moruzzi, che accoglie i bambini che hanno bisogno di terapie e cure. La nuova struttura prevede nuovi alloggi, palestre e ambulatori.

"Il ruolo sociale, educativo ed etico rappresentato dalla presenza sul nostro territorio da associazioni come l'Agbalt ci mostra quanto la nostra comunità sia impegnata ad aiutare chi soffre – dice il sindaco Alessio Antonelli - noi facciamo il tifo per queste famiglie, che hanno bisogno di un sorriso e per chi, con fatica e costanza, mette a disposizione degli altri i propri talenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina: concerto di beneficenza a Latignano per l’associazione Agbalt

PisaToday è in caricamento