Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Cascina, contributi per figli minori con disabilità: domande entro il 30 giugno

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il Comune di Cascina informa che dal mese di gennaio e fino al 30 giugno 2018 si può presentare domanda presso il Comune di residenza per usufruire del contributo annuale a favore delle famiglie con figli minori con disabilità (ai sensi della legge regionale numero 82 del 2015).

La domanda deve essere corredata dalla dichiarazione Isee 2018 e può essere presentata dalla madre o dal padre del minore con disabilità, o da chi esercita la patria potestà, purché il genitore faccia parte del medesimo nucleo familiare.

Tra i requisiti richiesti per ottenere il contributo (che ammonta a 700 euro all'anno) c'è quello di avere un valore Isee 2018 del nucleo familiare non superiore a 29.999 euro e l'essere residenti in Toscana, in modo continuativo, da almeno ventiquattro mesi.

Per informazioni, i residenti nel Comune di Cascina possono contattare l'Ufficio sociale e progettazione di viale Comaschi 116. L'ufficio è aperto al pubblico martedì dalle 9 alle 13 e giovedì dalle 15 alle 17. Telefono: 050 719312. (dp)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, contributi per figli minori con disabilità: domande entro il 30 giugno

PisaToday è in caricamento