Cronaca

Cascina, 'Pacchetto Scuola': via ai contributi alle famiglie

E' possibile fare domanda per avere dal Comune un sostegno economico per l'acquisto di materiali didattici e per i servizi connessi alla frequenza scolastica

Fino a giovedì 14 luglio 2016 si può fare domanda al Comune di Cascina per il cosiddetto 'Pacchetto scuola', cioè i contributi per sostenere le spese di frequenza scolastica, come libri, materiali didattico, servizi scolastici.

Tra i requisiti necessari che gli studenti devono possedere si richiede: la residenza nel Comune di Cascina; frequentare nell'anno scolastico 2016/2017 le scuole secondarie di primo grado (ex medie) o di secondo grado (ex superiori), statali e paritarie (anche se le scuole sono ubicate fuori dal Comune); età non superiore ai 20 anni; indicatore della situazione economica equivalente (Isee) del nucleo familiare rilasciato nell'anno 2016 non superiore a 15mila euro.

Per conoscere tutti i dettagli del contributo, la sua entità, le modalità di presentazione delle domande, tempi e iter della pratica, tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina specifica del sito internet del Comune di Cascina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, 'Pacchetto Scuola': via ai contributi alle famiglie

PisaToday è in caricamento