Case dell'Acqua di Vecchiano: risparmiata la produzione di 2 milioni di bottiglie di plastica

I 5 fontanelli del territorio hanno complessivamente erogato oltre 3 milioni di litri, riducendo così l'impatto ambientale

Sono 3.152.750 i litri di acqua erogati dalle 5 Case dell’Acqua di Vecchiano, per un risparmio pari a 2.101.831 bottiglie in plastica da 1,5 litri. I numeri aggiornati al 31 marzo 2020 per i fontanelli installati dal Comune di Vecchiano sono stati resi noti dal sindaco Massimiliano Angori: "A novembre 2018 abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di mandato, con l’installazione dell’ultima Casa dell’Acqua, nella frazione di Avane: 5 fontanelli, dunque, uno in ogni frazione, a servizio dei cittadini. Sin dall’inizio, con le prime installazioni, i nostri cittadini ne hanno accolto positivamente i molteplici benefici".

L'accordo con il gestore, Toscana Multiservizi, è che il Comune fornisce l'area e le predisposizioni, l'operatore paga la concessione di occupazione e i consumi di acqua e di energia. Toscana Multiservizi inoltre gestisce in toto gli erogatori, per quanto concerne manutenzione e riscossione e ne resta proprietario, a fronte dell'impegno a praticare i prezzi di 5 cent/€ al litro sia liscia che gassata. Il consumo medio di ogni casa è stimato essere di circa 1500 litri/giorno.

L'assessore ai Servizi del Territorio, Sara Giannotti, spiega che il servizio "ci consente di sfruttare buone pratiche di sostenibilità ambientale, dal momento che riempire bottiglie d'acqua al fontanello vuol dire risparmiare la plastica della bottiglia, lo smog dei camion che distribuiscono l'acqua e quindi produrre meno rifiuti e meno inquinamento. Basti pensare che per la realizzazione di una singola bottiglia in plastica da 1,5 lt vengono prodotti 0,0069 kg di CO2 e 0,039 kg di CO2 per il trasporto in discarica; da un rapido calcolo si evince che, grazie all'utilizzo delle 5 Case dell'Acqua sono state risparmiate 2.101.831 bottiglie in plastica, e quindi circa 96.400 kg di CO2 che non sono stati dispersi nell’atmosfera, riducendo di fatto l’inquinamento". Fra i vari servizi c'è anche la valutazione della qualità dell’acqua dell'acquedotto, valori consultabili sul sito web acque.net alla voce 'Acqua di Casa Tua'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le Case dell’Acqua sul territorio vecchianese: Migliarino - Piazza Balducci, Vecchiano - Piazza Pasolini - parco Mercato, Filettole - Piazza Allende, Nodica - Via Oberdan, Avane - Piazza Carducci. E’ possibile acquistare la card per utilizzare l’acqua dei fontanelli nei punti vendita convenzionati presenti nelle altre frazioni, tra cui: il Circolo Arci di Filettole, l'edicola-tabacchi Antonio Baglini e la tabaccheria Bartalini Rosaria a Vecchiano; l'edicola-cartoleria Lo Scarabocchio a Migliarino presso e il Circolo Arci di Migliarino, l’Edicola ad Avane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento