menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case popolari a Sant'Ermete, Gambaccini: "Edifici vecchi, ma le morosità devono essere risolte"

L'assessore al sociale risponde alla consegna degli esposti in Procura promossa dal Comitato di quartiere

L'assessore al sociale Gianna Gambaccini risponde al Comitato di quartiere di Sant'Ermete che, nei giorni scorsi, ha presentato tre esposti alla Procura di Pisa segnalando casi di sistemazioni abitative particolarmente difficili. L'azione è stata anche propedeutica a ribadire la richiesta di sospensione dei pagamenti degli affitti e delle morosità.

"Per quanto a disposizione dei nostri uffici - ribatte l'assessore - che hanno effettuato delle relazioni tecniche, non risulta che vi siano condizione di inagibilità, piuttosto una condizione di grave vetustà degli stessi edifici. La nostra ammininistrazione ha portato avanti una soluzione definitiva che è quella di costruire due nuovi edifici, uno dei quali sarà pronto per essere assegnato entro la fine dell’anno e l’altro entro il primo semestre del 2021 e al contempo verranno abbattuti gli edifici più vecchi. Da sottolineare che una relazione tecnica dell'ufficio casa del Comune di Pisa, accompagnata da una mia lettera, aveva già spiegato nello scorso febbraio ad alcuni di questi inquilini la situazione, che favorirà il loro passaggio nei nuovi alloggi".

Sul tema dei pagamenti Gambaccini resta fedele a quanto già sostenuto fin dal dicembre 2019, quando accolse le proteste sui progetti per le nuove abitazioni ma già escludeva misure sull'esonero dagli affitti: "Il problema principale rimane la situazione di grave morosità colpevole che possiamo stimare intorno al 70% in quei quartieri: ricordo che Apes ha un deficit di 16 milioni di euro dovuto in gran parte da queste mancate entrare. Gli uffici stanno lavorando affinché i cittadini morosi possano essere trasferiti nei nuovi alloggi senza creare un danno erariale. Siamo a disposizione per ascoltare i cittadini, ma la situazione di morosità deve essere assolutamente risolta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

social

Riapre la gelateria De' Coltelli dopo la pausa invernale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento