menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case popolari di via Merlo: incontro fra cittadini e amministrazione

L'assessore Gambaccini ha spiegato i prossimi interventi nel quartiere

Si è tenuto in Comune a Pisa un incontro con i rappresentanti del quartiere Erp di via Merlo, a Pisanova, e l'amministrazione comunale. Era presente l’assessore alle politiche abitative Gianna Gambaccini, la consigliera comunale Veronica Poli, il direttore di Apes, Claudio Grossi, il dirigente dell’ufficio casa Francesco Sardo e alcuni tecnici di Apes. Per il quartiere, tra gli altri, erano presenti il responsabile dell'autogestione Stefano Maglio e l’avvocato Claudio Lazzeri di Unione Inquilini.

"Nel corso dell’incontro - dice l’assessore alle politiche abitative Gianna Gambaccini - abbiamo affrontato molte tematiche. Ho comunicato che il Comune di Pisa ha ottenuto un milione di euro di finanziamento regionale, di cui 800mila destinati proprio a via Merlo. Risorse che siamo riusciti a ottenere grazie al progetto presentato da Apes e Comune che prevede il cofinanziamento comunale di circa 700mila euro. Questo ci permetterà di dare il via entro l’anno ai lavori di ristrutturazione ai fini dell’efficientamento energetico delle abitazioni di via Merlo".

"Sono, invece, ancora da programmare - ha proseguito - gli interventi legati all’allagamento a seguito delle acque meteoriche dell’area centrale del quartiere e delle infiltrazioni delle facciate. Per questo, occorre un attento studio e un conseguente progetto preventivo per il quale ho confermato che c’è la volontà dell’Amministrazione di un cofinanziamento comunale, almeno per una quota. "Infine - conclude Gambaccini - abbiamo affrontato il problema dei parcheggi per i residenti del quartiere e delle conseguenti assegnazioni. Purtroppo, la progettazione iniziale degli edifici realizzati prevedeva un’ottantina di parcheggi a servizio di 114 alloggi. Una situazione assurda che conferma la scarsa attenzione delle precedenti amministrazioni verso questo tema che ha finito per creare forti situazioni di disparità tra i condomini, privando, di fatto, alcune famiglie del diritto al posto auto. Ho spiegato ai cittadini che la nostra amministrazione ha di recente approvato un regolamento dei parcheggi che prevede un sistema di riassegnazioni ed eventuali rotazioni e che presto provvederemo ad applicarlo anche a via Merlo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento