rotate-mobile
Cronaca Cascina

Covid e case di riposo: "Nessun contagio alla Remaggi, tenere alta l'attenzione"

Il presidente Giuseppe Cecchi e il sindaco Michelangelo Betti fanno il punto della situazione

Nessun contagio da Covid alla Rsa Remaggi di Cascina, né tra gli ospiti né tra il personale. Dal 1° aprile al 28 giugno, con 74 posti occupati sui 76 disponibili (gli ulteriori due sono riservati per eventuali isolamenti), non si sono registrati casi di positività tra gli anziani, come anche dallo scorso 5 luglio con 75 ospiti presenti in struttura. Lo stesso dicasi per il personale impiegato: tra le 64 persone coinvolte, c’è stato solo qualche raro caso e ad oggi nessuno è positivo. A fare il punto della situazione è lo stesso presidente Giuseppe Cecchi: "Questi dati dimostrano che c’è un’attenzione elevata sia sul modello organizzativo sia da parte del personale e la scelta del coordinatore infermieristico ha avuto senz’altro un ottimo impatto. Questa è sempre stata la nostra prima preoccupazione: dare qualità e sicurezza agli ospiti nel rispetto delle normative. Ciò nonostante, non dimentichiamo l’impegno che abbiamo preso con il Comune per organizzare iniziative ed eventi per il territorio: abbiamo già ospitato un evento musicale e altri ne faremo nel nostro giardino".

Il presidente Cecchi mette in risalto anche un altro aspetto, quello delle vaccinazioni: "Tutti gli ospiti della struttura hanno già ricevuto la somministrazione delle 3 dosi di vaccino. E il 70% di loro ha avuto anche la quarta dose: il massimo possibile, gli altri hanno già contratto il Covid o non è ancora passato il giusto tempo tra terza e quarta dose". Una situazione sotto controllo in un panorama che è invece abbastanza preoccupante all’esterno della Rsa Remaggi: "Il Covid resta silenziosamente molto presente anche in questo periodo - commenta il sindaco Michelangelo Betti - in un contesto difficile, il Remaggi riesce ad esser impermeabile al contagio. Questo è un ulteriore punto di merito che dobbiamo riconoscere alla struttura, dato che purtroppo in questo periodo si registra una minor attenzione al rispetto delle regole anticontagio. Il dato di zero infezioni registrato in struttura dimostra invece l’alto livello di attenzione presente in istituto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e case di riposo: "Nessun contagio alla Remaggi, tenere alta l'attenzione"

PisaToday è in caricamento