Coronavirus nei comuni: boom a Pisa con 60 casi

E' il più colpito il capoluogo nel bollettino Asl del 22 ottobre. Segue San Giuliano Terme con 18 contagi

Nel territorio di competenza dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, secondo le proprie modalità orarie di rilevazione, sono 517 i casi positivi segnalati nel bollettino di giovedì 22 ottobre.

Per quanto riguarda l'area pisana sono in totale 105 i casi rilevati. Nel dettaglio: Cascina 14, Crespina Lorenzana 3, Orciano 1, Pisa 60, San Giuliano Terme 18,  Vecchiano 2, Vicopisano 7.

Per quanto riguarda invece l'area della Valdera e dell'Alta Valdicecina sono stati registrati in totale 81 casi: Bientina 10, Calcinaia 4, Capannoli 4, Casciana Terme Lari 8, Palaia 8, Peccioli 2, Pomarance 2, Ponsacco 4, Pontedera 24, Santa Maria a Monte 10, Terricciola 4, Volterra 1.

Per quanto riguarda il territorio di competenza dell'Asl Toscana Centro sono 416 i nuovi casi positivi rilevati. Nel territorio della provincia di Pisa (comprensorio del cuoio): Castelfranco di Sotto 10, Montopoli in Val D’Arno 7, San Miniato 21, Santa Croce sull’Arno 9.

Coronavirus in Toscana: il bollettino del 22 ottobre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento