Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus in provincia: quasi 50 casi in Valdera, 45 nel comprensorio del cuoio

I dati dei nuovi contagi nel bollettino Asl del 26 marzo

Nel territorio di competenza dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, secondo le proprie modalità orarie di rilevazione, sono 400  i casi positivi segnalati nel bollettino di oggi, 26 marzo.

Per quanto riguarda l'area pisana sono in totale 45 i casi rilevati: Cascina 8, Fauglia 1, Pisa 22, San Giuliano Terme 8, Vecchiano 2, Vicopisano 4.
Per quanto riguarda invece l'area della Valdera e dell'Alta Valdicecina sono stati registrati in totale 50 casi: Buti 4, Calcinaia 2, Capannoli 2, Casciana Terme Lari 8, Castelnuovo Val di Cecina 1, Montecatini Val di Cecina 1, Ponsacco 12, Pontedera 9, Santa Maria a Monte 11.
Per la zona delle Valli Etrusche: Castellina Marittima 2, Guardistallo 3, Montescudaio 6.

Per quanto riguarda il comprensorio del cuoio (competenza Asl Toscana Centro) sono 45 i nuovi casi registrati: Castelfranco di Sotto 10, Montopoli in Val d'Arno 11, San Miniato 16, Santa Croce sull'Arno 8.

Coronavirus in Toscana: il bollettino del 26 marzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in provincia: quasi 50 casi in Valdera, 45 nel comprensorio del cuoio

PisaToday è in caricamento