Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus in Toscana, nuovi contagi ancora sopra 700: rischio arancione

Il governatore Giani, che ha anticipato il numero dei nuovi positivi del bollettino di sabato 6 febbraio, ha invitato alla massima responsabilità i cittadini toscani

"I nuovi casi registrati in Toscana sono 708 su 16.803 test di cui 10.587 tamponi molecolari e 6.216 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,21% (9,0% sulle prime diagnosi)". Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale del 6 febbraio sull'andamento dell'epidemia di Coronavirus. Per il terzo giorno consecutivo dunque il numero dei nuovi positivi supera quota 700 e segnala la necessità di prestare la massima attenzione.
La Toscana infatti potrà godere di un'altra settimana in zona gialla con minori restrizioni, ma, come sottolineato ieri dal governatore Giani al quale si è unito anche il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo, il numero dei casi è in aumento e questo potrebbe portarci dal 15 febbraio in zona arancione. Da qui l'invito alla prudenza e a comportamenti responsabili per cercare di rallentare la catena dei contagi.

L'annuncio: "Toscana ancora zona gialla"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Toscana, nuovi contagi ancora sopra 700: rischio arancione

PisaToday è in caricamento