rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Arrivano le nuove cassette postali 2.0

Le nuove cassette sono dotate di sensori utili per rilevare temperatura, l’umidità, pressione atmosferica, quantità di polveri sottili e del biossido di azoto nell’area interessata

Poste Italiane conferma il suo impegno verso il territorio e, anche in un’ottica di riqualificazione urbana, ha avviato in provincia di Pisa la sostituzione e l’installazione di nuove cassette smart 2.0. In questa prima fase sono interessati i comuni di Fauglia, Palaia, Santa Luce e Terricciola.

Oltre a restituire lo splendore del tipico colore rosso fiammante alle storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città, le nuove cassette, di dimensioni più piccole, sono dotate di tecnologia IOT e sensori utili per rilevare temperatura, l’umidità, pressione atmosferica, quantità di polveri sottili e del biossido di azoto nell’area interessata. Tutti questi dati saranno regolarmente aggiornati durante la giornata e, inoltre, saranno disponibili anche le medie annuali, mensili e semestrali. Le cassette smart 2.0 sono anche in grado di inviare informazioni al palmare del portalettere sulla quantità di corrispondenza presente al suo interno. Questo ovviamente riduce l’impatto ambientale, perché evita il passaggio del portalettere se la cassetta è vuota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le nuove cassette postali 2.0

PisaToday è in caricamento