Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via dei Mille

Cassonetti vicino alla chiesa di San Sisto, il Comune: "Collocazione temporanea"

Già da domani, martedì 13 dicembre, assicurano dal Comune i contenitori saranno spostati in magazzino in attesa della collocazione definitiva in via Dalmazia

Saranno portati in magazzino domattina (martedì 13 dicembre) i nuovi cassonetti fuori terra automatizzati che oggi sono stati temporaneamente spostati da via Dalmazia a via dei Mille per la presenza di un cantiere ad un edificio privato, una collocazione che aveva fatto sollevare le proteste di molti lettori e del Comitato del quartiere Santa Maria. "L'ubicazione del tutto temporanea in via dei Mille è stata attuata esclusivamente per testare il percorso di svuotamento del mezzo di raccolta. I cassonetti a conferimento condizionato già domani saranno rimossi. La posizione definitiva posta in via Dalmazia è attualmente occupata da un cantiere di ristrutturazione edilizia e pertanto era necessario posizionare i contenitori in un sito dove il mezzo di raccolta fosse in grado di effettuare le manovre di svuotamento senza intralci" spiega l’Ufficio Ambiente del Comune di Pisa.

Dopo la rimozione i cassonetti rimarranno in magazzino fino alla fine del cantiere edilizio e poi saranno ricollocati in via Dalmazia. Nel frattempo i cittadini potranno utilizzare per il conferimento dei rifiuti gli altri cassonetti presenti nelle vicinanze, compresi, dal 20 dicembre, i nuovi cassonetti interrati in via Santa Maria. Dalla prossima settimana in tutto il centro storico saranno attivi e funzionanti i nuovi cassonetti interrati e fuori terra automatizzati. Per i primi mesi tuttavia, per abituare i cittadini, rimarranno anche i tradizionali cassonetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassonetti vicino alla chiesa di San Sisto, il Comune: "Collocazione temporanea"

PisaToday è in caricamento