Peccioli: catturato cane aggressivo a causa di una ferita

La Polizia Municipale ha seguito l'animale fino in campagna. In corso le indagini per maltrattamenti

La Polizia Municipale di Peccioli è intervenuta oggi, 17 novembre, nella periferia cittadina per la cattura di un cane aggressivo. Gli agenti, assieme all'ispettore ambientale, vista la delicatezza della situazione, si sono sentiti in obbligo di seguire il cane fino nei campi per garantire la sua sicurezza e salute, oltre che di quella della comunità. L'animale risultata ferito, con la zampa destra rotta, aspetto che causava la sua reazione pericolosa. 

Dopo un lungo inseguimento è giunto anche l'accalappiacani. Con la strumentazione adeguata il cane è stato catturato ed identificato a mezzo microchip. Il cane è stato trasportato quindi dal veterinario per le cure del caso. Sono in corso le verifiche per le valutazioni del caso e valutare se procedere ad eventuali verbalizzazioni per malgoverno e maltrattamento del cane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento