Cronaca

Calci: cavallo trafitto ad un occhio con un punteruolo

Un oggetto acuminato l'arma che ha ferito gravemente Raid, un esemplare di razza avelignese che ora rischia di perdere l'occhio: un'atrocita commessa ancora una volta verso il mondo animale

Era un cavallo mansueto e socievole, ora è diffidente e ha paura quando qualcuno gli si avvicina. E' la storia di Raid, un bell'esemplare di razza avelignese, che rischia di restare cieco da un occhio. La sua triste vicenda è raccontata oggi sulle pagine del quotidiano Il Tirreno.

Raid vive a Calci, in località Montemagno, in un pascolo vicino agli uliveti, dove svolge anche il ruolo di "spazzino" intorno agli alberi. Nei giorni scorsi qualcuno lo ha colpito con un oggetto appuntito ad un occhio, ferendolo in maniera grave, tanto che rischia la cecità.

Si tratta dell'ennesimo gesto malvagio verso animali indifesi compiuto da chi non ha rispetto per la natura e i suoi frutti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci: cavallo trafitto ad un occhio con un punteruolo

PisaToday è in caricamento