Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

La Questura celebra il 169° anniversario della fondazione della Polizia

Le cerimonie, in forma ridotta nel rispetto delle norme anticontagio, si sono svolte nella mattinata di sabato 10 aprile nella caserma 'Mameli' di via San Francesco

Oggi 10 aprile 2021, in occasione del 169° anniversario della fondazione della Polizia di Stato, si è tenuta presso la Caserma 'Goffredo Mameli' di via s. Francesco, alla presenza del prefetto Giuseppe Castaldo e del questore Gaetano Bonaccorso, la deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti. La sobrietà della cerimonia, imposta dalle limitazioni per il contenimento della pandemia da Coronavirus, ha previsto questo omaggio alla memoria di chi ha dato la vita al servizio dei cittadini e la consegna dei riconoscimenti premiali alle donne e agli uomini della Polizia di Stato della Provincia di Pisa, che si sono distinti in particolari attività in servizio.

La consegna dei premi è un riconoscimento simbolico attribuito agli operatori per i risultati conseguiti nel corso di operazioni di polizia giudiziaria o di soccorso pubblico, con impegno e spirito di sacrificio. Nello specifico, sono stati consegnati 4 encomi solenni, 3 encomi e 21 lodi, così specificate:
- ll Sovrintendente Locci Francesco, l’Assistente Capo Dal Canto Massimiliano, gli Agenti Scelti Costa Rosario e Sabatini Marco, della Squadra Volanti della Questura, sono stati premiati con l’Encomio Solenne, per aver evidenziato spiccate capacità professionali e non comune determinazione operativa, nel corso di un'attività di soccorso pubblico volta alla messa in sicurezza dei condomini di uno stabile interessato da un incendio (Pisa, via Monte Ortigara, 20 gennaio 2017);
- Il Vice Questore Fezza Luigi, dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pontedera, premiato con l’Encomio per aver evidenziato spiccate qualità professionali, dirigendo un'attività info-investigativa conclusasi con il rintraccio e l'espulsione dal territorio italiano di un cittadino egiziano, per motivi di sicurezza dello Stato (Pontedera, 12 aprile 2017);
- analogo riconoscimento per due Assistenti Capo della Digos della Questura, premiati con l’Encomio per aver evidenziato spiccate qualità professionali e non comune impegno operativo, espletando un'attività info-investigativa conclusasi con il rintraccio e l'espulsione dal territorio italiano di un cittadino egiziano, per motivi di ordine e sicurezza pubblica (Pontedera, 12 aprile 2017).

Inoltre, il seguente personale verrà premiato con la Lode: Commissario Falaschi Roberta (Ufficio Prevenzione Generale), Commissario Orsini Sandra (Squadra Mobile), Ispettore Superiore Aloisi Giuseppe (Squadra Mobile), Ispettore Capo Mastronardi Mario (Commissariato P.S. Pontedera), Vice Ispettore Sandroni Paolo (Commissariato P.S. Pontedera), Vice Ispettore Rossi Paolo (Ufficio Prevenzione Generale), Sovrintendente Capo Scovenna Saverio (Squadra Mobile), Sovrintendente Capo Marino Marco (Commissariato P.S. Pontedera), Vice Sovrintendente Girolami Gianluca (Commissariato di P.S. di Pontedera), Vice Sovrintendente Morganti Samuele (Ufficio Tecnico Logistico), Vice Sovrintendente Napoletano Mario (Squadra Mobile), Assistente Capo Guzzardo Maurizio (Commissariato P.S. Pontedera), Assistente Capo Brescia Elisa (Commissariato P.S. Pontedera), Assistente Capo De Stefano Raffaele (Polizia Ferroviaria Pisa), Agente Scelto Pallini Federico (Ufficio Prevenzione Generale).

Il questore Gaetano Bonaccorso commenta così la giornata: "'Esserci sempre' è lo slogan scelto anche per questo 169° anniversario, quarantennale dalla legge di riforma della Polizia di Stato divenuta dal 10 Aprile 1981 una forza di Polizia ad ordinamento civile. Una legge che, ancor prima di dare una nuova pelle alla Polizia di Stato, contiene il nuovo ordinamento dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza sottolineando la centralità delle Autorità di Pubblica Sicurezza di cui definisce in modo chiaro ruoli e competenze e quindi responsabilità, in un sistema coordinato in cui la Polizia di Stato è una delle componenti del complesso sistema della sicurezza pubblica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Questura celebra il 169° anniversario della fondazione della Polizia

PisaToday è in caricamento