rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Chimney Pub compie 40 anni: Pontedera abbraccia lo storico locale

Al titolare Giacomo Fogli sono arrivate anche le congratulazioni del sindaco Matteo Franconi

Grande festa per i 40 anni del Chimney Pub. Il locale sito nel centro di Pontedera, una eccellenza nazionale nel campo della birra ha festeggiato i suoi primi 40 anni. Appassionati, intenditori, amici, frequentatori, fornitori, hanno tutti reso omaggio a Giacomo Fogli il titolare del pub. Animato da una straordinaria passione, Giacomo ha iniziato a frequentare giovanissimo il pub, prima da cliente, poi da dipendente, infine da titolare, raccogliendo il testimone di Stefano Bartolini. "Da allora, il pub è diventato casa sua, creando una atmosfera di condivisione e accogliente familiarità" ci ricorda la moglie Olivia Marconcini, che ha conosciuto Giacomo proprio al pub.

Nato come Irish Pub nel senso più stretto del termine, il negli anni ha esteso la sua variegata offerta, abbracciando il non plus ultra della produzione irlandese, ovviamente, ma anche della tradizione belga, tedesca e ceca; proponendo talvolta dei veri propri prodotti di nicchia, frutto della migliore produzione nazionale ed estera. Grandissima competenza in materia, Giacomo nel 2013 ha rappresentato l'Italia ad un concorso internazionale, risultando primo in Italia e secondo nel mondo. Oggi fa parte dell'esclusivo club Chimay, al quale possono aderire solo locali d'eccellenza. Cultore del bere consapevole, Giacomo è un vero e proprio maniaco dei dettagli: dall'impianto, alla spillatura al tipo di bicchiere usato nulla viene di fatto trascurato.

Congratulazioni a Giacomo Fogli giungono da Confcommercio. "E' un imprenditore professionalmente eccellente, dotati di doti umane non comuni, e il suo locale è un punto di riferimento indiscutibile della città. Siamo onorati di averlo nel nostro direttivo di imprenditori" il commento del presidente di Confcommercio Pontedera Mickey Condelli e del responsabile sindacale Alessio Giovarruscio. Anche il sindaco Matteo Franconi ha voluto portare il saluto all'imprenditore. "Giacomo è un riferimento, che ha una prospettiva più ampia sulla città. Il suo locale è anche un termometro per comprendere i bisogni e le necessità del commercio cittadino. Tanti auguri per questi 40 anni, e ancora tanti altri compleanni da festeggiare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chimney Pub compie 40 anni: Pontedera abbraccia lo storico locale

PisaToday è in caricamento