Cronaca

Centri di Raccolta riaperti: coda e disagi a Putignano

Grande afflusso di utenza nel primo giorno di riapertura, ha pesato la contemporanea chiusura del centro di Cascina

L'attività dei Centri di Raccolta Rifiuti è ripartita ieri, 11 maggio, come previsto dall'amministrazione comunale di Pisa. Un primo giorno difficile, come segnalato dal segretario del Psi di Cascina Stefano Cateni: "Come era facilmente prevedibile e ampiamente annunciato, si è verificato un notevole afflusso da parte dell'utenza, con formazione di code interminabili. Geofor e le amministrazioni di Pisa e Cascina hanno sottovalutato che due mesi di forzata chiusura rendevano necessaria e non più rinviabile la riapertura delle 'Isole Ecologiche' per smaltire le notevoli quantità di materiale accumulato da cittadini e operatori produttivi".

Evidente fin dalla mattina la lunga coda formatasi al centro di raccolta del ponte delle Bocchette. "Il caos generato - prosegue Cateni - era tanto e tale che si è reso necessario l'intervento di ben due pattuglie della municipale di Pisa per regolamentare non solo l'accesso ma, soprattutto per scongiurare l'evidente condizione di pericolosità venutasi a creare sulla Tosco Romagnola".

"Ancora una volta - critica il segretario Psi - abbiamo dovuto assistere sia al pressapochismo di Geofor che da tempo, senza alcuna programmazione e in maniera totalmente estemporanea, continua a non gestire un servizio caratterizzato da continue disfunzioni che provocano notevoli difficoltà all'utenza, oltre al reiterato e colpevole comportamento di due amministrazioni comunali che, pur essendo le maggiori proprietarie di quell'azienda, non riescono e/o non vogliono porre definitivo rimedio alla gestione di una dirigenza disastrosa, come testimonia la contemporanea chiusura dell'isola ecologica di Cascina che ha sicuramente alimentato i disagi verificatisi presso il Centro di raccolta rifiuti di Putignano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri di Raccolta riaperti: coda e disagi a Putignano

PisaToday è in caricamento