Cronaca

Centro Nord Sud: presentazione degli 11 progetti per l'integrazione e la cooperazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il prossimo 14 gennaio con un'iniziativa pubblica presso la Sala del Consiglio della Provincia di Pisa a partire dalle 15, saranno presentati gli 11 progetti nel campo dell'integrazione, intercultura e cooperazione allo sviluppo di associazioni e istituzioni del territorio, tutti realizzati e conclusi con successo l'anno passato con il co-finanziamento dell'Istituzione Centro Nord-Sud.
"La presentazione dei risultati dei progetti – spiega la presidente del Nord Sud Silvia Pagnin - sarà l'occasione per un bilancio delle attività svolte e una testimonianza della qualità delle iniziative attuate, a conferma della vitalità della rete istituzionale e associativa, promossa dall'Istituzione, che in questi anni è andata progressivamente crescendo".

Ma vediamo i dettagli dei progetti. Alcuni hanno avuto come obbiettivo il supporto e la formazione dei migranti finalizzata alla loro migliore integrazione, attraverso un ampio spettro di azioni progettuali: dal progetto di supporto alla ricerca di lavoro dell'Associazione Batik, al ciclo di lezioni sui diritti sociali del Circolo Arci Agorà; al progetto di integrazione attraverso lo sport della Polisportiva Alberone.
Altri progetti hanno avuto come obbiettivo la promozione attività interculturali volte a favorire processi di integrazione, come“migranti: voci e volti” dell'associazione Agesci, o teatro reportage di Annet Henneman del Teatro di Nascosto di Volterra; sul versante dell'intercultura si collocano il progetto dell'Istituto Gereschi di Pontasserchio,“Lettere migranti” dell'Associazione Ndef Leng o l'incontro tra madri di culture diverse promosso dall'Associazione Eco Mondo Doula.
Di prospettiva interculturale, ma proiettata alla cooperazione è il progetto dell'Associazione “Verde Sport”. Per quanto riguarda il settore della cooperazione allo sviluppo sono stati ralizzati : “Le donne delle pietre” in Burkina Faso dall'Associazione Salus e “Le donne di Sapp” in Senegal dal gruppo toscano di Veterinari senza frontiere.
Un ventaglio dunque molto ampio – ha concluso - per tipologia ed area di intervento, che va ad arricchire, con azioni di pregio e di forte coinvolgimento della cittadinanza, l'intensa attività dell'Istituzione Centro Nord Sud”.

La prestazione dei progetti realizzati sarà l'occasione del nuovo bando. Pubblicato lo scorso 28 dicembre, scadrà il 28 gennaio prossimo. Il formulario per la presentazione di progetti è disponibile sul sito web dell'Istituzione Centro Nord-Sud: www.centronordsud.it e presso la sede dell'Istituzione in via Turati 6 a Pisa. Le attività progettuali dovranno concludersi entro il 30 settembre. Per maggiori informazioni telefonare allo 050 22 31 009, oppure inviare una mail a comunicazione@centronordsud.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Nord Sud: presentazione degli 11 progetti per l'integrazione e la cooperazione

PisaToday è in caricamento