Cronaca Centro Storico

Certosa di Calci e Piazza dei Miracoli, da oggi si visitano con tour virtuali

Grazie ad un progetto della Provincia di Pisa, in collaborazione con Italy3d, è stato presentato il primo tour virtuale della Certosa di Calci e di Piazza dei Miracoli, con immagini ad alta risoluzione

Volete visitare la Certosa di Calci e Piazza dei Miracoli ma siete lontani o avete caldo? Non importa, da oggi lo potrete fare stando comodamente seduti di fronte al vostro pc. Infatti la Provincia di Pisa, in collaborazione con Italy3d, ha presentato il primo tour virtuale ad alta risoluzione del Museo Nazionale della Certosa di Calci, disponibile nel sito di 'Pisa Unica Terra'. Parliamo di uno dei monasteri certosini più importanti d’Europa e di una delle principali mete turistiche del territorio, che da oggi sarà visitabile anche da computer con immagini a 360° mai viste prima.

“Il percorso virtuale realizzato da Italy3d.it - spiega l’assessore al turismo della Provincia di Pisa Salvatore Sanzo -  ha interessato gli ambienti più significativi del complesso, alcuni non inseriti nel percorso tradizionalmente aperto al pubblico. Tra questi si segnalano l'appartamento del priore, la biblioteca, l'archivio storico, il refettorio, la farmacia, nonché la chiesa principale, decorata internamente nel XVII secolo, la sagrestia e il chiostro interno. Grazie all'alta definizione è inoltre possibile ammirare da vicino le numerose opere pittoriche e gli affreschi presenti, di assoluto interesse storico artistico. All'interno della Certosa di Calci si trovano opere del Volterrano, di Giovan Battista Tempesti, Jacopo Vignali, Giuseppe Maria Terreni, Pietro Giarrè e Bernardino Poccetti”.

La Certosa di Calci (nota anche come Certosa di Pisa) fu eretta a partire dal XV secolo grazie al lascito di un mercante armeno e per volere dell'Arcivescovo di Pisa Francesco Moricotti. Abitata dai frati certosini fino agli anni '70 del secolo scorso, oggi si presenta come un complesso monumentale in stile barocco composto da un grande cortile interno e da una serie di edifici che lo circondano, in cui sono ricavate le celle, gli orti e gli ambienti più riservati, adatti alla regola di vita certosina.

“Un analogo prodotto di visione a 360° degli spazi è stato realizzato sulla Piazza dei Miracoli a Pisa - afferma Claudio Cini di Italy3d, azienda pisana specializzata nel settore - la novità in questo senso è dettata dall’impareggiabile qualità delle immagini, superiore a qualsiasi altro virtual tour o servizio di mappe interattive già presente online. Inoltre c'è la possibilità di ammirare la piazza anche in versione notturna”.

Ecco i link utili:

Certosa di Calci
Piazza dei Miracoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certosa di Calci e Piazza dei Miracoli, da oggi si visitano con tour virtuali

PisaToday è in caricamento