Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Montopoli in Val d'Arno

Montopoli: chiusa la scuola di Marti per valutare la vulnerabilità sismica

Ordinanza firmata dal sindaco Giovanni Capecchi. Incontro coi genitori per trovare una soluzione volta ad assicurare la continuità del servizio scolastico

Ordinata la chiusura del plesso Scolastico di Marti. Lo ha anticipato il sindaco di Montopoli Giovanni Capecchi giovedì sera, durante l’ultimo consiglio comunale. "Negli ultimi anni - ha spiegato il primo cittadino - stiamo svolgendo le indagini per valutare la vulnerabilità sismica dei nostri plessi scolastici. Un’ultima indagine è stata fatta sul plesso di Marti. La relazione tecnica redatta dalla ditta che ha eseguito i controlli ha rilevato la presenza di alcune problematiche. Problematiche che avranno bisogno di essere risolte con interventi da realizzare senza la presenza degli studenti. Per questo motivo sarà necessario chiudere la scuola e pensare a delle soluzioni alternative".

L’amministrazione comunale, di concerto con l’istituzione scolastica, in queste ore ha individuato delle soluzioni per permettere ai piccoli studenti della scuola di Marti di continuare ad andare a scuola senza interrompere le lezioni. Al fine di presentare le varie opzioni, il sindaco ha convocato i genitori della scuola primaria di Marti domani, sabato 2 ottobre, al campo sportivo Bianchi di Montopoli. Una riunione per spiegare cosa è successo e come sarà organizzato il servizio scolastico a partire da lunedì. Intanto è stata firmata l’ordinanza di chiusura del plesso, con effetto immediato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montopoli: chiusa la scuola di Marti per valutare la vulnerabilità sismica

PisaToday è in caricamento