Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Piero a Grado / Via Deodato Orlandi

Degrado: sigillato l'accesso al casottino davanti la Basilica di San Piero a Grado

L'intervento sulla struttura, segnalata anche per rischio igienico-sanitario, è stato effettuato dall'Università di Pisa, proprietaria dell'immobile, su richiesta dell'amministrazione comunale

Proseguono gli interventi dell'amministrazione comunale per rimuovere o sigillare gli edifici abbandonati, evitando che si trasformino in luoghi di degrado e di utilizzo improprio. Dietro richiesta del Comune, l'Università di Pisa ha appena provveduto a sigillare l'ex 'casottino della pesa', che si trova a San Piero a Grado, proprio davanti alla Basilica in prossimità della rotonda.

Il luogo era stato segnalato dalla Polizia Municipale come in stato di degrado e di sporcizia, con connesso rischio igienico-sanitario dato l'accesso aperto a chiunque. Il piccolo edificio è stato ripulito e reso inaccessibile al fine di evitare eventuali intrusioni. L'Amministrazione Comunale esprime soddisfazione e apprezzamento per la tempestività dell'intervento eseguito dall'Università di Pisa, proprietaria del piccolo edificio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado: sigillato l'accesso al casottino davanti la Basilica di San Piero a Grado

PisaToday è in caricamento