Santa Croce sull'Arno, assembramenti illegali: chiusi e sanzionati due bar

I Carabinieri hanno elevato due multe da 400 euro l'una a due locali presso i quali si erano accalcate oltre 60 persone. I bar rimarranno chiusi cinque giorni

Non rispettavano le norme anticontagio e avevano consentito, invece, la sosta nei pressi del locale favorendo la formazione di assembramenti illegali: per due bar di Santa Croce sull'Arno è scattata la misura della chiusura provvisoria e la sanzione amministrativa. I Carabinieri di San Miniato, durante i controlli effettuati il 25 e il 26 dicembre, hanno riscontrato queste irregolarità.

In uno dei due bar i militari hanno riscontrato la presenza di un assembramento composto da circa 50 persone intente alla consumazione di bevande alcoliche all’interno ed all’esterno dell’esercizio pubblico, fuggite alla vista delle forze dell'ordine. I Carabinieri hanno disposto la chiusura provvisoria di 5 giorni e inoltre hanno elevato una multa di 400 euro. Anche il secondo locale è stato sanzionato con la chiusura provvisoria di 5 giorni dopo aver verificato la presenza di circa 15 persone all’esterno in attesa di entrare. Anche in questo caso il bar è stata multato di 400 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento