Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca San Miniato

Liceo chiuso a San Miniato, Pieroni (Pd): "Soluzione in tempi rapidi"

L'ex presidente della Provincia di Pisa condivide l'iniziativa di un esposto in Procura nel caso di discrepanze tra la documentazione relativa all’edificio e la situazione effettivamente rilevata

Interviene il consigliere regionale del Partito Democratico ed ex presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni sulla questione della chiusura del liceo scientifico 'Marconi' di San Miniato, una chiusura derivata da problemi di tenuta dei solai che rendono la situazione pericolosa.

"Sono vicino agli amministratori della Provincia e dei Comuni per questa situazione di straordinaria difficoltà e ne comprendo le criticità, avendo vissuto nel 2008 una situazione analoga derivante dalla chiusura degli edifici scolastici di San Miniato Alto, dovuta da una situazione di emergenza, risultata da verifiche strutturali, dalle quali furono evidenziate delle difformità rispetto al rischio sismico - afferma Pieroni - la scelta dell'immobile all’Interporto di San Donato, individuata insieme all’amministrazione comunale di allora, sembrò la soluzione migliore seppur provvisoria, perché quella struttura consentiva di mantenere la scuola all’interno di uno stesso edificio e garantire continuità all’attività scolastica. I locali risultarono idonei ad ospitare il liceo 'Marconi', avendo acquisito le certificazioni degli organismi competenti". "Condivido - prosegue Pieroni - l’avvio di un’azione legale qualora si evidenziasse l’esistenza di discrepanze tra la documentazione relativa all’edificio e la situazione effettivamente rilevata. Mi auspico che si trovi una soluzione in tempi rapidi al fine di far riprendere il prima possibile l’attività didattica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo chiuso a San Miniato, Pieroni (Pd): "Soluzione in tempi rapidi"

PisaToday è in caricamento