Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Chiusura Motorizzazione: il presidente Rossi scrive al ministro

In vista dell'incontro del 13 dicembre, quando le istituzioni pisane sono convocate a Roma, il governatore della Regione interviene portando sostegno alla 'campagna' per mantenere aperto l'importante ente

Continua il pressing delle istituzioni per scongiurare la sede pisana della motorizzazione civile. Dopo la giornata di martedì, 22 novembre, iniziata con l’incontro tra enti locali e lavoratori e conclusa con l’annuncio della convocazione di una riunione il 13 dicembre al Ministero dei Trasporti, arriva anche la lettera del presidente della Regione Enrico Rossi che scrive al ministro Del Rio chiedendo di "evitare ogni decisione definitiva e di verificare la possibilità di mantenere aperta la motorizzazione di Pisa".

"L’interessamento del governatore Rossi è un altro effetto positivo delle pressioni motivate che stiamo facendo come enti locali. Pisa è la seconda motorizzazione per utenti della Regione Toscana - ribadisce il sindaco Filippeschi - si tratta di un servizio importante per tutti i cittadini di Pisa e della Provincia che va mantenuto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura Motorizzazione: il presidente Rossi scrive al ministro

PisaToday è in caricamento