Cronaca

Casciana Terme, doccia gelata in piscina: l'impianto resta chiuso

Interventi di manutenzione non realizzabili nell'immediato rendono impossibile l'apertura della piscina comunale

Una brutta notizia per i cittadini di Casciana Terme. La piscina comunale infatti resterà chiusa in questa estate. A spiegare i dettagli della situazione in una conferenza stampa il sindaco Mirko Terreni, il vicesindaco con delega allo sport Mattia Citi e Fabio Roberto Tognetti, amministratore della società Mondo Uisp, concessionaria degli impianti sportivi di cui fa parte la piscina.

La normativa regionale introduce nuove disposizioni in materia di piscine e per quanto riguarda la piscina di Casciana Terme è necessaria la realizzazione di un nuovo impianto di filtraggio e ricircolo sia per la vasca grande che per quella piccola, perché non più a norma, così come il rifacimento del rivestimento interno di entrambe le vasche.

“La stima dei costi per realizzare questi interventi - spiega il sindaco Mirko Terreni - ammonta a circa 156.000 euro, iva esclusa. Cifra, questa, in cui peraltro non sono ricompresi ulteriori lavori che sarebbero comunque necessari per garantire l’apertura della piscina. La Mondo Uisp, che ha in gestione la struttura, ci ha fornito il preventivo dei costi e i dati sulla effettiva situazione a marzo e non ha le risorse al suo interno per sostenere questi lavori. Il Comune oggi, viste le tempistiche, non può intervenire direttamente a realizzare queste opere e questo comporta che la piscina debba rimanere chiusa per la stagione estiva imminente”.

“Stante la situazione abbiamo chiesto alla società di impegnarsi seriamente per salvaguardare le associazioni sportive che lavorano presso gli impianti di Casciana Terme e che sono legate a Mondo Uisp nella gestione delle altre strutture - prosegue Terreni - allo stesso tempo abbiamo chiesto la garanzia che i campi solari estivi possano usufruire, per le uscite dei bambini, della piscina di Chianni”.

“Aspetto fondamentale: il futuro della nostra piscina. Al riguardo voglio informare - conclude il sindaco - che siamo a lavoro per trovare una gestione alternativa a Mondo Uisp, che con professionalità e serietà valorizzi al massimo la struttura e ne garantisca l’apertura all’inizio della prossima stagione, consci del fatto che la piscina di Casciana Terme rappresenta un importante punto di riferimento e svago per tutta la nostra comunità e in particolare per i più giovani”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casciana Terme, doccia gelata in piscina: l'impianto resta chiuso

PisaToday è in caricamento