Cronaca

Castelfranco di Sotto, preoccupazione per chiusura uffici postali: parla il vicesindaco

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

"Esprimo la preoccupazione in merito alle notizie apparse sui mezzi di informazioni relativi alla possibile chiusura di degli uffici di postali di Villa Campanile ed Orentano, riportati alternativamente in questi giorni. E' una ipotesi che ci allarma: se fosse confermata rischieremmo di perdere un importante punto di riferimento sul territorio, in particolare per le persone, soprattutto anziani, che normalmente lo
utilizzano, per vari servizi: pensiamo al pagamento dei bollettini postali per le utenze, la corrispondenza e la stessa riscossione della pensione".

"Alla nostra amministrazione non è giunta nessuna comunicazione. La mancanza di informazioni che si inseguono sulla stampa aumenta l'incertezza e la preoccupazione. Non e' comprensibile perche' vi siano queste continue notizie senza il necessario confronti con gli enti locali interessati".

"Ad Orentano, l'ufficio si trova in una struttura di proprieta' dell’azienda, e per la quale era stato effettuato un investimento da parte dell'azienda. A Villa Campanile, l'importanza dell’ufficio postale è ancora più rilevante per la concimitante assenza di una sportello bancario, cosi' molte persone portano i propri risparmi all’ufficio postale. Elemento questo, che ne faceva evidenziare, risultati positivi intermini di servizio e di redditivita' aziendale. Rimane il punto focale di tutta questa vicenda. Al centro non sembra più' esserci il servizio importante da prestare ai cittadini. E rimane anche da capire quale e' l'obiettivo che le Poste, una azienda totalmente pubblica -proprieta' al 100% ministero del tesoro- vogliono perseguire insieme all'economicita'. Quale la mission? In che direzione si stanno muovendo? Su questo, come sulle ipotesi circolate in questi giorni, e' necessaria ed urgente una risposta".

Il Vicesindaco
Gabriele Toti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco di Sotto, preoccupazione per chiusura uffici postali: parla il vicesindaco

PisaToday è in caricamento