Cronaca

Meteo, l'inverno è alle porte: domenica ciclone Venere in arrivo

Il primo vero guasto del tempo si verificherà a partire dal pomeriggio di domenica quando venti forti porteranno un calo termico sull'Italia. Al Nord e sulla Toscana nelle giornate di lunedì e martedì farà più freddo al mattino

Come previsto l'inverno è in arrivo. La conferma arriva dal portale Ilmeteo.it che annuncia la rapida formazione del ciclone Venere sul Mediterraneo, che colpirà duramente il centrosud dell'Italia per molti giorni, anche con un calo termico notevole. Antonio Sanò, direttore del portale www.ilmeteo.it, sottolinea che sabato transiterà una prima veloce intensa perturbazione al centronord diretta poi verso il sud entro domenica, con la prima neve in calo a 1500 m sulle Alpi orientali.


Ma il guasto più importante del tempo si verificherà domenica pomeriggio quando forti venti dal Nord Europa valicheranno le Alpi e scenderanno prima dalla Valle del Rodano e poi dalla Bocca della Bora innescando il ciclone Venere nel cuore del Mediterraneo. Neve sui confini alpini, piogge e temporali colpiranno il centrosud e la Sicilia dalla sera, venti a 100 km/h sulla Sardegna. Dalla notte la Bora a 80 km/h soffierà sull’alto Adriatico e la neve scenderà di quota 1000 m sugli Appennini. Lunedì e martedì Venere si concentrerà sul centrosud, in particolare al sud, Sicilia e Adriatiche, la neve cadrà a 1200 m sugli Appennini, mentre al nord e sulla Toscana farà più freddo al mattino, con gelate al nord nelle valli bassa quota e minime poco sopra lo zero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, l'inverno è alle porte: domenica ciclone Venere in arrivo

PisaToday è in caricamento