Santa Croce sull'Arno: cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Il conferimento alla senatrice a vita, sopravvissuta ai campi di sterminio nazisti

Lunedì 10 febbraio 2020 il Consiglio Comunale di Santa Croce sull'Arno, su proposta della conferenza dei capigruppo, ha votato all'unanimità il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre.

"Dopo aver approvato il regolamento per il conferimento delle cittadinanze onorarie all'ultimo Consiglio Comunale, siamo finalmente riusciti a seguire l'iter per dare la cittadinanza a Liliana Segre, una donna che merita il riconoscimento di tutte e tutti noi per quello che ha vissuto e per come è riuscita a testimoniarlo, con semplicità e verità - afferma il sindaco Giulia Deidda - ho avuto modo di riascoltare recentemente le sue parole al Parlamento Europeo, la sua esortazione ai suoi nipoti ideali: 'Siate la farfalla gialla che vola sempre sopra ai fili spinati'. Spero che questo nostro gesto istituzionale possa essere un nuovo stimolo per i genitori, per i nonni, per i ragazzi e le ragazze, a ricercare, ripercorrere e a conservare memoria di ciò che è avvenuto nei campi di concentramento nazisti, dei perché, del modo per evitare che la storia ci riproponga ancora simili orrori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Toscana Aeroporti: Gina Giani rassegna le sue dimissioni

Torna su
PisaToday è in caricamento